Lisbona in 48 ore

Dopo le ferie, si trova sempre il tempo per un city break!


Situata sulla riva destra del fiume Tago, vicino alla foce, è una delle città più antiche del mondo e la mais antiga e la più vecchia
L'importante ubicazione nelle vicinanze del fiume riflette una luce bianca apprezzata da tutti e famosa per aver ispirato scrittori, poeti, fotografi e cineasti.
Il suo centro storico è composto da sette colline che si possono scoprire camminando oppure prendendo un tram o un ascensore.

Leggi i nostri consigli su come trascorrere 48 ore a Lisbona o a Porto e inizia a pianificare il vostro viaggio.
02

Visitare Lisbona in 48 ore

Per iniziare


Dopo la colazione della mattina, potrai iniziare con la visita al Panteão Nacional (Santa Apolónia) e al Miradouro da Graça (belvedere). Dal caffè del belvedere scopri la vista eccezionale che si estende dal Castello di S. Jorge al fiume Tago.

Pranzo e visita della Baixa


Giunta l'ora di pranzo, fai tappa in un ristorante tipico portoghese, ad esempio il Floresta de Santana. Nel primo pomeriggio, esplora le vie della Baixa e la zona del Cais do Sodré, sali sull - Elevador de Santa Justa e l'Arco del Terreiro do Paço.

Il tramonto dal Bairro Alto


Per la pausa pomeridiana, concediti un toast e un succo di frutta naturale al Penta Café e concludi la giornata ammirando il tramonto da una terrazza del Bairro Alto. Per la cena consigliamo l'Hamburgueria Gourmet Café do Rio che si trova nella Baixa oppure la Casa do Bacalhau nel Beato.

E la sera?


Il Bairro Alto e il Cais do Sodré sono le zone più frequentate dove si concentrano tutti i locali e la gente rimane in strada a chiacchierare. Se vuoi entrare e sederti, ci sono bar per tutti i gusti, basta esplorare!

La domenica a Belém


La domenica potrai visitare il Centro Cultural de Belém (CCB), il Mosteiro dos Jerónimos e la Torre de Belém. Dopo pranzo, fai una passeggiata nei giardini e non dimenticare di assaggiare i famosi Pastéis de Belém accompagnati da un buon caffè, liscio e intenso in stile portoghese.

Fine giornata in Alfama


Dopo Belém, potrai dirigerti al quartiere dell'Alfama per ammirare il tramonto. Per la cena, consigliamo di fare sosta in una Casa de Fados (Sr. Fado de Alfama, Parreirinha de Alfama o Pateo de Alfama).