La città

Sentitevi a Lisbona


Situata sulla riva destra del fiume Tago, vicino alla foce, è una delle città più antiche del mondo e la più vecchia dell'Europa occidentale. L'importante ubicazione nelle vicinanze del fiume riflette una luce bianca apprezzata da tutti e famosa per aver ispirato scrittori, poeti, fotografi e cineasti. Il suo centro storico è composto da sette colline che si possono scoprire camminando o prendendo un tram o un ascensore. Uno dei vantaggi della capitale portoghese è il clima mediterraneo che la rende ideale da visitare in qualsiasi stagione.

Luoghi d'interesse

Parque Eduardo VII

Localizzato a nord dell'Avenida da Liberdade e accanto alla Praça Marquês de Pombal, è il parco più grande del centro di Lisbona. Il suo nome è un omaggio al re d'Inghilterra, Edoardo VII, arrivato a Lisbona nel 1903 per riaffermare l'alleanza tra i due paesi. Nel parco è inoltre possibile visitare la Estufa Fria che riunisce piante e fiori dei cinque continenti. Qui l'ambiente è decorato con laghi, fontane e statue. Soggiornate in uno dei nostri hotel e vi sveglierete ammirando questo panorama dalla finestra.

Avenida da Liberdade

Attualmente considerato il 35º viale più caro e il 10º più lussuoso al mondo, l'Avenida da Liberdade si trova nel pieno centro di Lisbona. Il viale è collegato alla piazza Restauradores e alla piazza Marquês de Pombal, dove si trovano i nostri hotel HF Fénix Lisboa e HF Fénix Garden. Nel viale è possibile fare shopping in boutique come Prada, Carolina Herrera, Gucci, Louis Vuitton, tra le altre. Costruito tra il 1879 e il 1886 a somiglianza dei viali parigini, è per questo spesso considerato la versione portoghese degli "Champs-Elysées". Il viale è, oggi, punto indispensabile di passaggio per chi visita Lisbona, sia per l'architettura degli edifici, sia per le famose terrazze e le specialità gastronomiche dei chioschi locali.

Praça Marquês de Pombal

Situata tra la famosa Avenida da Liberdade e il parco Eduardo VII, venite a scoprire la piazza Marquês de Pombal, luogo in cui si trova l'hotel HF Fénix Lisboa. Al centro, si erge il magnifico monumento in onore del Marquês de Pombal, colui che si occupò della ricostruzione di Lisbona dopo il terremoto del 1755. Il Marchese è riprodotto con una mano appoggiata su di un leone (simbolo del potere) mentre osserva il suo capolavoro: la baixa di Lisbona.

Mosteiro dos Jerónimos

Il Mosteiro dos Jerónimos è considerate, nel patrimonio storico portoghese, il simbolo dell'espressione architettonica Manuelina. Classificato come patrimonio mondiale dall'UNESCO nel 1983, fu fatto costruire dal re Manuel I all'inizio del XVI secolo e la sua costruzione si prolungò per circa un secolo. Conosciuto anche con il nome di Mosteiro de Santa Maria de Belém, questo monumento è simbolicamente legato ad uno dei momenti più importanti della memoria nazionale, le scoperte portoghesi. È possibile realizzare visite da ottobre ad aprile dalle 10:00 alle 17:30 e da maggio a settembre dalle 10:00 alle 18:30.

Castelo de São Jorge

Situato in cima alla collina più alta del centro storico, il Castelo de São Jorge offre viste mozzafiato sulla città di Lisbona e sull'estuario del fiume Tago. Costruito dai musulmani a metà dell'XI secolo, costituiva l'ultimo punto di difesa per coloro che abitavano nella cittadina musulmana di quei tempi. Nel 1147, re Afonso Henriques conquistò il castello e gli diede il nome di Castelo de São Jorge, in onore a San Giorgio, santo patrono dei cavalieri e delle crociate. Il castello fu parzialmente distrutto dal terremoto del 1755 e fu restaurato a metà del XX secolo, assumendo l'aspetto che conosciamo oggigiorno. È possibile realizzare visite da novembre a febbraio dalle 9:00 alle 18:00 e da marzo ad ottobre dalle 9:00 alle 21:00.

Torre de Belém

La torre di Belém è uno dei monumenti più conosciuti e carismatici della città di Lisbona. Progettata da Francisco de Arruda su ordine di re Manuel I, fu costruita tra il 1514 ed il 1519 sulla riva destra del fiume Tago, dove era un tempo la spiaggia di Belém. Conosciuta anche con il nome di Torre de São Vicente, la sua funzione principale era quella di difendere l'entrata del fiume Tago. Il monumento riflette le influenze islamiche e orientali che caratterizzano lo stile manuelino e interrompe la tradizione medievale delle torri di osservazione, servendo come uno dei primi roccaforte per l'artiglieria costruiti in Portogallo. È possibile visitare la torre di Belém da ottobre ad aprile dalle 10:00 alle 17:30 e da maggio a settembre dalle 10:00 alle 18:30.

Esperienze locali

Tram 28

Percorrete il tragitto tra la Praça Martim Moniz (luogo turistico da non perdere) e il Campo de Ourique (quartiere del centro cittadino), passando per i luoghi più interessanti di Lisbona. Recentemente considerato dalla Rough Guide to the World come una delle 1000 esperienze da non perdere nel mondo. Soggiornate nei nostri hotel, passeggiate lungo la Avenida da Liberdade e salite sul tram ad una delle sue fermate (Martim Moniz). Per maggiori informazioni visitare www.carris.pt.

Case di Fado

Il Fado è uno stile musicale portoghese, reso eterno da Amália Rodrigues, principalmente per l'internazionalizzazione del genere musicale. È cantato da un/una solista accompagnato/a da due chitarre (una classica e l'altra tradizionale portoghese). Nel 2011, è stato considerato Patrimonio Vocale e Immateriale dell'Umanità dall'UNESCO. Il Fado è considerato l'espressione dell'anima portoghese. A Lisbona sono presenti locali in cui è possibile ascoltare questo genere musicale, soprattutto nei quartieri più antichi della città.

Feste di Lisbona

La maggior espressione della cultura e della tradizione di Lisbona: ravvivano la città con colore, arte, animazione, sapori e profumi di sardine grigliate durante tutto il mese di giugno. Includono le Marce Popolari, i matrimoni di Sant'Antonio e le feste di quartiere nelle zone più storiche della città. Nella notte tra il 12 e il 13 giugno si festeggia Sant'Antonio, santo patrono delle Feste di Lisbona. I balli, con musica popolare e gastronomia tradizionale (tra cui spicca la sardina grigliata) riempiono i quartieri più storici della città.

Hot Now!

Le migliori spiagge di Lisbona e Porto

Suggerimenti per fuggire al ritmo delle città in questo periodo dell'anno
Per i fan delle immersioni, del surf, dell'abbronzatura o semplicemente di lunghe passeggiate o corse sul lungomare. E tutto ciò, preferibilmente, lontano dalla confusione!

Terrazze da non perdere a Lisbona e Porto


Sono preferite per un buon pranzo o semplicemente per un caffè o un aperitivo a fine giornata, sia in pieno centro cittadino, sul lungomare o nella riva del fiume (qui potete sfruttarli entrambi).
Legge i nostri suggerimenti per poter godere tutto quello che Lisbona e Porto hanno da offrire!

Lisbona in 48 ore


Dopo le ferie, si trova sempre il tempo per un city break! Approfitta del clima ameno e delle tariffe ridotte di mezza stagione e prenota subito un fine settimana o un city break in una delle due principali città del paese! Leggi i nostri consigli su come trascorrere 48 ore a Lisbona o a Porto e inizia a pianificare il vostro viaggio.

Come arrivare

Come arrivare all'hotel:
HF Fénix Lisboa

Praça Marquês de Pombal, 8
1269-133 Lisboa
(+351) 213 716 677

VERIFICARE LE INDICAZIONI

Come arrivare all'hotel:
HF Fénix Urban

Avenida António Augusto de Aguiar, 14
1050-016 Lisboa
(+351) 213 515 000

VERIFICARE LE INDICAZIONI

Come arrivare all'hotel:
HF Fénix Garden

Rua Joaquim António de Aguiar, 3
1050-010 LISBOA
(+351) 213 717 120

VERIFICARE LE INDICAZIONI

Come arrivare all'hotel:
HF Fénix Music

Rua Joaquim António de Aguiar, 5
1050-010 Lisboa
(+351) 210 496 570

VERIFICARE LE INDICAZIONI

Informazioni utili

Portogallo

Popolazione - 10.460.000 (2013)
Lingua - Portoghese
Moneta - €
Elettricità - 230V / 50hz
Fuso orario - GMT (+00:00)
Presa elettrica - Plug Type C e Plug Type F
Prefisso - +351

Lisbona

Area - 100.05 Km2
Popolazione - 547.733 (2011)
Festivo locale - 13 giugno (Sant?Antonio)
Fondazione - 1147
Sito web ufficiale - www.cm-lisboa.pt

Distanza da altre città

Sintra - 33km (00h34)
Ericeira - 50km (00h50)
Évora - 134km (01h19)
Fátima- 197km (02h12)
Castelo Branco - 223km (02h13)
Faro - 278km (02h37)
Leiria - 144km (01h35)
Porto - 314km (03h30)

Pedaggi

Pedaggi normali: pagamento al casello. Ritirare il biglietto all'entrata, pagare all?uscita. Pedaggi elettronici: Servizio EASYtoll (acquistato direttamente al terminal Welcome Point; A28 - area di servizio di Viana do Castelo; A24 - a 3,5 km dal confine con Chaves/Verin; A25 - area di servizio di Alto de Leomil (Vilar Formoso); A22 - Vila Real de Santo António); Toll Card (può essere acquistata online o alle poste - CTT); Toll Service (Tratta Spagna - Aeroporto di Porto, via A28 o A41 (andata e ritorno)); Tratta Spagna - Aeroporto di Faro, via A22 (andata e ritorno)); area di servizio A24; aeroporto di Porto e Faro; Ikea Matosinhos.

Commenti

H
Sposi
verona

2016-05-08

8.8

Passeggiando a piedi tra le vie dei vari quartieri

Lisbona è una magnifica città da visitare più volte, anche passeggiando a piedi tra le vie dei vari quartieri.

H
Sposi
Albenga

2016-05-08

10.0

Sintra e Cabo da Roca

Consiglio lescursione a Sintra e Cabo da Roca.

H
Partecipante a un evento
Milano

2014-03-19

10.0

Prendere la metropolitana e in due fermate si è in centro

Lubicazione dellhotel permette di prendere la metropolitana (la fermata è proprio davanti lalbergo) e in due fermate si è in centro. Da lì, con una guida in mano, potrete visitare le bellezze di Lisbona. E sono tante....

H
Clienti individuali che viaggiano per turismo
treviso

2013-05-26

10.0

Lisbona è una città meravigliosa, camaleontica

Lisbona è una città meravigliosa, camaleontica dove davvero ci si perde e ci si ritrova senza paura. si visita tranquillamente ci si gode il giorno e la notte.si mangia e si beve bene e i prezzi sono onesti. una città da consigliare sicuramente

 
Altri commenti